Autore Topic: ammazza che ces  (Letto 4301 volte)

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #30 il: Gennaio 06, 2017, 10:07:53 »
$25 per 20 ore, ma scherziamo? nVidia si e' bevuta il cervello... ::)

Veramente quello è per la configurazione gtx 1060. Se vuoi la 1080 sono 25$ per 10 ore.
È il primo passo, sapevamo tutti sarebbe stato costoso. Altre aziende nell'immediato futuro prenderanno spunto per offrire qualcosa di pari livello ma a prezzi più concorrenziali. Al momento sono gli unici e fanno quello che vogliono. Qualsiasi prezzo più basso ammazzerebbe il mercato delle loro stesse schede video e non gli converrebbe assolutamente.
Se consideri che un pc di pari fascia costa 2mila euro, sono l'equivalente di 800 ore di gioco. Al momento, è chiaro, rimane una roba di nicchia. Ma io penso: sai che cazzo gliene frega a uno che gioca solo, che ne so, 5 ore al mese, che magari ha un macbook air dove non può giocare a niente su mac osx, di spendere 25$ per giocare tutti i giochi windows a dettagli ULTRA direttamente dal suo laptop con scheda video integrata?

Seph, quel Laptop con tre scermi mi pare una po' una minghiata, se uno deve buttare soldi su un laptop, meglio buttarli su questo... 8)

Si l'avevo visto ma preferisco cmq il laptop razer a 3 schermi 17.3" ripiegabili da 4K ognuno (totale 11520 x 2160, diciamo "12K"). L'acer è un bell'esercizio di stile ma ha comunque una visuale schermo ridotta perché ha un solo schermo 21", il portatile come dimensioni è grosso 4 volte tanto, pesa il triplo e poi costa il doppio, 9.000$, cifre che secondo me non hanno più senso con lo streaming alle porte.

« Ultima modifica: Gennaio 06, 2017, 10:34:50 da Seph »

Offline RikkTheGaijin

  • Master of the Universe
  • Administrator
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 23713
  • Sesso: Maschio
  • Io i settaggi Ultra ce li ho di default
    • My Artstation page
Re:ammazza che ces
« Risposta #31 il: Gennaio 06, 2017, 10:30:50 »
Si perche' a 12K ci giochi proprio bene a 60fps su un laptop... ::)

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #32 il: Gennaio 07, 2017, 01:21:39 »
Si perche' a 12K ci giochi proprio bene a 60fps su un laptop... ::)

12k dicevo tra virgolette, solo come res orizzontale, per il vero 12k servirebbero nove monitor 4k. Ma rimane comunque un portatile, a differenza dell'acer che secondo me è impossibile da portare in giro e monta un inferiore 21" curved 2K. Questo Razer ha una GTX 1080, quella da desktop, il top attualmente disponibile in commercio. Nessuna gpu attuale garantisce i 4K 60fps a ultra nei titoli nextgen, dovrai quindi ridurre la risoluzione, tipo che ne so 1080p X 3. Tanto voglio dire per i giochi frenetici figurati se noti la differenza su un 17 pollici. Alla res nativa secondo me ci puoi giocare roba old gen, World of Warcraft, League of Legends, Civilization 6, X-Com 2, oppure ci lavori:


Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #33 il: Gennaio 08, 2018, 15:33:37 »
https://smarthome.hwupgrade.it/news/audio-video/lg-tv-oled-arrotolabile-pannello-da-65-con-risoluzione-4k_73332.html

https://www.hwupgrade.it/news/periferiche/nvidia-primi-monitor-da-65-pollici-4k-hdr-con-g-sync-a-120-hz-e-gli-altri-annunci-dal-ces_73334.html





https://smarthome.hwupgrade.it/news/audio-video/146-pollici-posson-bastare-e-il-televisore-modulare-the-wall-di-samsung_73339.html

CPU Intel con GPU AMD
La partnership tra Intel e AMD, annunciata a novembre 2017 e legata allo sviluppo di processori della prima che integrano al proprio interno una componente GPU sviluppata dalla seconda, trova quest'oggi la propria prima concretizzazione. Intel annuncia ufficialmente, in anticipo rispetto all'inizio del CES 2018 di Las Vegas, i processori Core di ottava generazione dotati di GPU AMD Radeon RX Vega M al proprio interno abbinati a memoria HBM 2, High Bandwidth Memory. Si tratta di proposte che Intel propone specificamente agli utenti più appassionati, andando a rispondere alle esigenze di potenza grafica che vengono richieste dai giocatori che vogliono acquistare un notebook gaming o un sistema mini PC.





CES 2018: Intel unveils 'Hades Canyon' NUC VR mini-PC - Intel claims it's the smallest VR-capable computer ever
"Intel parla di prestazioni grafiche fino a 1,4 volte maggiori di una GTX 1060 6GB"

 :CerealSpitting:

I pc gaming con gpu discrete fino ad ora erano stati miniaturizzati fino a 4.5 - 4.7 litri, questo invece avendo la gpu vega già inclusa dentro la cpu è da 1.2 litri, assolutamente pazzesco.









10.000 POST  _\,,/ _\,,/ _\,,/ _\,,/

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #34 il: Gennaio 08, 2018, 17:01:54 »

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #35 il: Gennaio 09, 2018, 10:02:26 »
HTC Vive Pro è ufficiale
Il palcoscenico mediatico del CES 2018 è quello scelto da HTC per il lancio del suo nuovo visore per la realtà virtuale. HTC Vive Pro è l'evoluzione di Vive e porta con sé una scheda tecnica superiore assieme a cambiamenti estetici rilevanti.

HTC Vive Pro è infatti di colore blu brillante, con un cambio notevole rispetto al quasi anonimo nero della precedente iterazione. Il design è stato rivisto completamente, con la parte frontale che ospita due fotocamere a mo' di occhi, e le cuffie che sono ora integrate. È cambiato anche il sistema di gestione delle cinghie, che dovrebbe ora distribuire meglio il peso del visore sulla testa.

All'interno si registrano i cambiamenti maggiori, con gli schermi OLED che passano da una risoluzione complessiva di 2160 x 1200 a 2880 x 1600. La risoluzione è tra le più alte al momento disponibili tra i visori per la realtà virtuale in commercio, superando i concorrenti Oculus Rift e Windows Mixed Reality, e dovrebbe garantire una migliore esperienza visiva.

Sono inoltre presenti due microfoni e gli sviluppatori saranno in grado di utilizzare sia questi ultimi che le due fotocamere. HTC Vive Pro è compatibile con il tracciamento di SteamVR sia in versione 1.0 che in versione 2.0, con un massimo di quattro basi distribuite nella stanza.

HTC apporterà cambiamenti anche al suo negozio di applicazioni Viveport, lanciando le VR Preview. Si tratta di anteprime dei software presenti sulla piattaforma, che consentono di provarli prima dell'acquisto.

Non ci sono ancora informazioni circa prezzi e disponibilità del HTC Vive Pro, se non che sarà disponibile in questo trimestre da solo e più avanti in pacchetti con accessori. La precedente versione rimarrà in vendita almeno per tutto l'anno corrente.

HTC ha anche lanciato un adattatore wireless per la sua gamma Vive. Sviluppato con la tecnologia Intel WiGig, l'adattatore opera nella banda dei 60 GHz e garantisce latenze molto basse. Il lancio è previsto per l'estate e non si hanno ancora informazioni né sulle sue caratteristiche tecniche (come, ad esempio, la capacità della batteria e la sua durata) né sul prezzo.








Offline RikkTheGaijin

  • Master of the Universe
  • Administrator
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 23713
  • Sesso: Maschio
  • Io i settaggi Ultra ce li ho di default
    • My Artstation page
Re:ammazza che ces
« Risposta #36 il: Gennaio 09, 2018, 11:36:25 »
C'e' la sezione VR eh, anche se e' nessuno ci posta. E cmq ban per i 10.000+ post di spam! :-X

 8)

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #37 il: Gennaio 10, 2018, 12:30:24 »
Al CES 2018 Sony mostra un display 8K con luminosità di 10mila nits
"Il CES di Las Vegas è anche un momento dove i marchi mostrano i muscoli, facendo vedere di cosa sono capaci in termini tecnologici. È il caso anche di Sony che sul fronte TV quest’anno ha voluto strafare: il pretesto è presentare il nuovo stato di avanzamento dello sviluppo dei processori X1 che oramai da qualche generazione pilotano i TV top di gamma del marchio giapponese. Stiamo parlando dell’evoluzione  dell’X1 Extreme con il quale sono equipaggiati gli OLED Sony e gli LCD top della serie XD9: è stato Kazuo Hirai, Presidente e CEO di Sony, dal palco del CES 2018 a svelare il nuovo processore, X1 Ultimate, che è ancora allo stato prototipale ma è stato mostrato in funzione.
La caratteristica fondamentale dell’X1 Ultimate è quella di gestire l’8K (quattro volte la risoluzione del 4K e 16 volte quella del Full HD) e di poter pilotare pannelli capaci di luminosità da 10mila nits. Giusto per avere un riferimento, i migliori OLED arrivano a circa 700 nits, mentre il LCD oggi riescono ad arrivare a 1500-2000 nits. Premettiamo che su web possiamo mostrare solo delle fotografie che come tali si scontrano con i limiti della fotocamera nel catturare una gamma dinamica così alta; e in ogni caso la foto su Web non è certamente HDR. Credeteci sulla parola: in un ambiente oscurato, come quello dove si tiene questa demo, un TV di questo tipo lascia a bocca aperta per la brillantezza dei punti di luce."


Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #38 il: Gennaio 10, 2018, 12:33:37 »
LG Display’s 88-inch 8K TV turns pixels into beauty
"Most of the TV world is still busy transitioning into the 4K era, but LG Display is sprinting out ahead with the debut of its new 88-inch 8K OLED TV. 8K is four times the resolution of 4K, and it delivers the sort of intense pixel density that makes OLED panels look even more stunning than usual. I saw the 88-inch wall of pristine color for myself here at CES, and the pixels are pretty much imperceptible even at very close range.
Beside its size and, should it ever become a retail product, its likely prohibitive price, the major problem with this 8K TV is really the paucity of 8K content to put on it. The resolution of this thing is a little over 33 megapixels, which is higher than the vast majority of still-photography cameras, while even the crispest 4K footage can fill only a quarter of this screen (without the need for upscaling). Yes, 8K anything is still a pretty ridiculous concept for now but it does make for a tantalizing glimpse at the future that may be to come."


Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8611
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re:ammazza che ces
« Risposta #39 il: Gennaio 10, 2018, 13:00:27 »
LG Display’s 88-inch 8K TV turns pixels into beauty
"Most of the TV world is still busy transitioning into the 4K era, but LG Display is sprinting out ahead with the debut of its new 88-inch 8K OLED TV. 8K is four times the resolution of 4K, and it delivers the sort of intense pixel density that makes OLED panels look even more stunning than usual. I saw the 88-inch wall of pristine color for myself here at CES, and the pixels are pretty much imperceptible even at very close range.
Beside its size and, should it ever become a retail product, its likely prohibitive price, the major problem with this 8K TV is really the paucity of 8K content to put on it. The resolution of this thing is a little over 33 megapixels, which is higher than the vast majority of still-photography cameras, while even the crispest 4K footage can fill only a quarter of this screen (without the need for upscaling). Yes, 8K anything is still a pretty ridiculous concept for now but it does make for a tantalizing glimpse at the future that may be to come."



Beh sì e comunque penso che sia anche la fine, no? Nel senso che oltre l'occhio umano non noterebbe la differenza, quindi...

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #40 il: Gennaio 10, 2018, 14:56:13 »
Beh sì e comunque penso che sia anche la fine, no? Nel senso che oltre l'occhio umano non noterebbe la differenza, quindi...

Da questo grafico l'8K sembra ancora avere qualche limite: considerando di avere 10 decimi per occhio e una TV 50 pollici riusciremmo comunque a distinguere una risoluzione maggiore di 8K entro il mezzo metro di distanza. Probabilmente prima o poi vedremo qualche monitor professionale 16K. Poi vabé i miei genitori non distinguono un DVD da un BD4K (20 volte la risoluzione) ma questa è un'altra storia..


Offline RikkTheGaijin

  • Master of the Universe
  • Administrator
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 23713
  • Sesso: Maschio
  • Io i settaggi Ultra ce li ho di default
    • My Artstation page
Re:ammazza che ces
« Risposta #41 il: Gennaio 11, 2018, 07:44:21 »
La mia tv in sala e' 1080p e quella in cucina 720p  8)

Offline DyingSweetly

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 3144
  • Sesso: Maschio
  • Sono un duro, rompo il cazzo, faccio brutto.
Re:ammazza che ces
« Risposta #42 il: Gennaio 11, 2018, 10:12:16 »
Io viaggio ancora in hd ready  8)

*fi* *fi* *fi* *fi *fi* *fi* *fihhhhhhhhhh* *fi* *fi* *fifi* *fi* *fi*

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #43 il: Marzo 07, 2018, 11:49:55 »
CES 2018: Intel unveils 'Hades Canyon' NUC VR mini-PC - Intel claims it's the smallest VR-capable computer ever
"Intel parla di prestazioni grafiche fino a 1,4 volte maggiori di una GTX 1060 6GB"

 :CerealSpitting:

I pc gaming con gpu discrete fino ad ora erano stati miniaturizzati fino a 4.5 - 4.7 litri, questo invece avendo la gpu vega già inclusa dentro la cpu è da 1.2 litri, assolutamente pazzesco.

sono usciti i primi leak e non è propriamente vero, è più lenta di una 1060. Quindi al di sotto della VR capability.
Rimane comunque una figata il fatto che si tratta di un pc gaming di fascia media senza bisogno di una scheda video dedicata.

https://www.notebookcheck.net/Benchmarks-for-the-Intel-Hades-Canyon-NUC-with-Core-i7-8809G-CPU-and-RX-Vega-M-GPU-leak-out.287220.0.html






Riassumendo:

*3dmark fire strike*
nome                      punteggio
GTX 1050                6k
GTX 1050 Ti             8k
INTEL i7-8809G    10k
GTX 1060 MAX-Q     10k
GTX 1060                11.5k
GTX 1070 MAX-Q     14.5k
GTX 1070                17k
GTX 1080 MAX-Q     18k
GTX 1080                21.5k

Ora anche gli ultrabook possono strimmare i culi  _\,,/

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11255
  • Sesso: Maschio
  • Ho venduto TUTTO
Re:ammazza che ces
« Risposta #44 il: Aprile 06, 2018, 17:00:44 »
Cieli virtuali OLED sugli aerei Boeing

“Prossimamente i display OLED rivestiranno l'interno delle fusoliere dei voli di linea, mostrando in cabina l'azzurro dei cieli o il bagliore delle stelle durante le ore notturne.

All'interno della cabina sarà possibile simulare realisticamente un cielo diurno o una notte stellata, grazie alla possibilità di costruire pannelli curvilinei, che rende agevole il loro l'inserimento nelle fusoliere. Il maggiore angolo di visione facilita inoltre la visibilità delle informazioni per il personale di bordo e i passeggeri. Ulteriori benefici sono il contenimento dei consumi e la riduzione della componente blu nell'illuminazione ambientale, che ha effetti deleteri sul sonno."

Fonte: OLED Net