Autore Topic: Ultimi film visti  (Letto 65767 volte)

Offline Raufenstein

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 13128
  • Sesso: Maschio
    • ...
Re: Ultimi film visti
« Risposta #15 il: Gennaio 10, 2011, 13:25:17 »
Cosi' parlo' Bellavista



Film su Napoli e la napoletanita'. Bellissimo, divertente, un film ormai d'altri tempi. Mitico De Crescenzo. :D

Parenti Serpenti



Come ogni film di Monicelli, e' una commedia amarissima, e per questo molto, molto reale. Da vedere.



Piccola avvertenza riguardo questo topic: se il film vi colpisce particolarmente o sentite il bisogno di scrivere piu' di 2 righe, aprite un post nuovo, senno' corriamo il rischio di ritrovarci un solo topic attivo in questa sezone: questo :)

Offline Teardrop

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 2289
  • Sesso: Femmina
  • Io non zabere gnende di bambini!
Re: Ultimi film visti
« Risposta #16 il: Gennaio 11, 2011, 11:15:07 »
Parenti serpenti è un mio stra-cult  _\,,/ _\,,/ _\,,/
Non ricordo più quante volte l'ho visto, mi fa morire  _\,,/ Grande prova corale, Haber che balla il Dadaumpa, pure Panelli-papà rimbambito... spettacolare  _\,,/
La Confalone, quando dice: E mò ve li ciucccccciate voooooiiiii!!! mi fa spanzare  _\,,/ _\,,/ _\,,/
E Cinzia Leone, con la puzza sotto il naso, che saluta tutti dicendo: "Come stai? Stai bene? Mi fa piacereeeee" è la summa di tutta l'ipocrisia famigliare durante le feste/ le riunioni di famiglia ;D
Sono il requiem che suona alle vostre porte di campagna sono nella vostra mente il morbo che viene da lontano sono la polvere negli occhi e il nero sotto le unghie - sono il requiem labbra belle da baciare- sono principessa e principe, drago e spada- sono una notte di incendi da domare.
Sono un requiem principessa.
Amen.

Amo, riamata, Nello, E LO APPARTENGO!!!

Offline Jin · Oh

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 9378
  • Sesso: Maschio
  • ♪__The Lunatic Is__♪ ♪___In My Head___♪
Re: Ultimi film visti
« Risposta #17 il: Gennaio 11, 2011, 14:22:48 »
E Cinzia Leone, con la puzza sotto il naso, che saluta tutti dicendo: "Come stai? Stai bene? Mi fa piacereeeee" è la summa di tutta l'ipocrisia famigliare durante le feste/ le riunioni di famiglia ;D

La scena dei regali sbagliati è fantastica  ;D
"Scommetto che lo desideravi tanto" - "Hai esaudito un sogno"  ;D
Il post soprascritto potrebbe non lasciare spazio ad altre argomentazioni.
-

Offline Teardrop

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 2289
  • Sesso: Femmina
  • Io non zabere gnende di bambini!
Re: Ultimi film visti
« Risposta #18 il: Gennaio 11, 2011, 15:23:18 »
E Cinzia Leone, con la puzza sotto il naso, che saluta tutti dicendo: "Come stai? Stai bene? Mi fa piacereeeee" è la summa di tutta l'ipocrisia famigliare durante le feste/ le riunioni di famiglia ;D

La scena dei regali sbagliati è fantastica  ;D
"Scommetto che lo desideravi tanto" - "Hai esaudito un sogno"  ;D

Una meraviglia  _\,,/ _\,,/ _\,,/

Sono il requiem che suona alle vostre porte di campagna sono nella vostra mente il morbo che viene da lontano sono la polvere negli occhi e il nero sotto le unghie - sono il requiem labbra belle da baciare- sono principessa e principe, drago e spada- sono una notte di incendi da domare.
Sono un requiem principessa.
Amen.

Amo, riamata, Nello, E LO APPARTENGO!!!

Offline Raufenstein

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 13128
  • Sesso: Maschio
    • ...
Re: Ultimi film visti
« Risposta #19 il: Gennaio 11, 2011, 18:15:15 »
 _\,,/
Cmq guardatevi anche bellavista che merita!

Offline Jin · Oh

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 9378
  • Sesso: Maschio
  • ♪__The Lunatic Is__♪ ♪___In My Head___♪
Re: Ultimi film visti
« Risposta #20 il: Gennaio 11, 2011, 19:06:04 »
E anche Pacco doppio pacco e contropaccotto  _\,,/
Il post soprascritto potrebbe non lasciare spazio ad altre argomentazioni.
-

Offline The Cat

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 6504
  • Sesso: Maschio
  • Match it with a match !
Re: Ultimi film visti
« Risposta #21 il: Gennaio 11, 2011, 23:11:37 »
Into the wild.


Fa venire voglia di mollare tutto, mandar ein culo tutti e vivere in un cazzo di posto dove non c'e' un cazzo di nessuno!

Offline Raufenstein

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 13128
  • Sesso: Maschio
    • ...
Re: Ultimi film visti
« Risposta #22 il: Gennaio 12, 2011, 13:30:24 »
Into the wild.


Fa venire voglia di mollare tutto, mandar ein culo tutti e vivere in un cazzo di posto dove non c'e' un cazzo di nessuno!

La prima volta che lo vidi mi addormentai, la seconda mi commossi

Offline Teardrop

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 2289
  • Sesso: Femmina
  • Io non zabere gnende di bambini!
Re: Ultimi film visti
« Risposta #23 il: Gennaio 12, 2011, 22:22:33 »
_\,,/
Cmq guardatevi anche bellavista che merita!

L'ho visto anni fa (ma non mi "prese" molto  :-[ ).

Piuttosto, di Nanni Loy consiglio anche Mi manda Picone e Café Express ;)
Il primo con Giannini, Carlo Croccolo, Gullotta e Lina Sastri, l'altro con Nino Manfredi che (dopo Operazione San Gennaro di Risi  ;D marò, se riesco, lo guardo ogni volta che lo passano in tv ) ri-parla in napoletano...

Consiglione della sera:
La decima vittima di Elio Petri con Mastroianni blonde e una stra-bella Ursula Andress, tratto da un racconto di fantascienza di non ricordo più chi  :P
Datatissimo ma stilosissimo, l'ho visto solo una volta e mi è piaciuto molto.



« Ultima modifica: Gennaio 12, 2011, 22:30:33 da Teardrop »
Sono il requiem che suona alle vostre porte di campagna sono nella vostra mente il morbo che viene da lontano sono la polvere negli occhi e il nero sotto le unghie - sono il requiem labbra belle da baciare- sono principessa e principe, drago e spada- sono una notte di incendi da domare.
Sono un requiem principessa.
Amen.

Amo, riamata, Nello, E LO APPARTENGO!!!

Offline Raufenstein

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 13128
  • Sesso: Maschio
    • ...
Re: Ultimi film visti
« Risposta #24 il: Gennaio 13, 2011, 13:22:59 »
Visto 2 annetti fa e l'ho apprezzato tantissimo. Uno dei pochi esempi di "fantascienza concettuale" nel cinema nostrano.

Offline Jin · Oh

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 9378
  • Sesso: Maschio
  • ♪__The Lunatic Is__♪ ♪___In My Head___♪
Re: Ultimi film visti
« Risposta #25 il: Gennaio 13, 2011, 14:56:47 »
 Beh, Elio Petri è SEMPRE una garanzia, come Francesco Rosi.


 L'avete visto, di Petri, "La proprietà non è più un furto"?

 E' il suo film meno riuscito, ma l'ho trovato fantastico. Ha un'atmosfera surreale per tutta la sua durata, la stessa atmosfera che si respirava nel finale di Indagine.

 Bucci non è piaciuto al pubblico, ma era il suo esame da protagonista e ha recitato benissimo, il personaggio di Total è veramente affascinante per la sua ambiguità.
 E' uno schiavo del capitalismo che ad un certo punto trova il coraggio, l'incoscienza di abbandonare la correttezza delle regole (che, stringi stringi, accontentano sempre e solo i padroni) e inizia, dopo essersi licenziato dal suo impiego in banca, a rubare tutto quello che può alla borghesia, identificata nella vittima Ugo Tognazzi, ricco macellaio della Roma bene con lussuose proprietà e bellissima compagna (Daria Nicolodi) a seguito. Un Tognazzi così romanaccio lo potete vedere solo qui. Al malcapitato, Total porta via cose sempre più costose: comincia con un semplice coltello, poi passa ai vestiti, all'automobile e persino alla stessa compagna, affascinata dall'idea di farsi rapire e portare in camera per mostrarsi completamente nuda. Tognazzi, che non riesce mai a beccare Total sul fatto, diventa quindi anche vittima di complessi cospirazionisti che lo portano a vere e proprie manie di persecuzione.

 Del finale restò indimenticato il comizio improvvisato da un ladro che elogia la categoria dei delinquenti, quelli che "danno lavoro alle forze dell'ordine, alle banche, alle ditte di antifurti e casseforti, e alle assicurazioni", cioè i veri delinquenti secondo lui. Quel ladro è intepretato da un Gigi Proietti ai suoi fortunati esordi.
« Ultima modifica: Gennaio 13, 2011, 23:26:07 da Jin · Oh »
Il post soprascritto potrebbe non lasciare spazio ad altre argomentazioni.
-

Offline GlicineDelCosmo

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 6185
  • Sesso: Femmina
  • nubi di ieri sul nostro domani odierno
Re: Ultimi film visti
« Risposta #26 il: Gennaio 14, 2011, 11:54:49 »
Ieri ho visto
Romanzo popolare di Mario Monicelli.
Vi scrivo la trama, copiata da Wikipedia:

Giulio Basletti è un metalmeccanico milanese, sfegatato attivista sindacale e tifoso del Milan. Quando incontra Vincenzina, una ragazza che diciassette anni prima aveva tenuto a battesimo a Montecagnano in Campania in provincia di Avellino e che è venuta a vivere a Milano, se ne innamora e decide di sposarla. Presto nasce un figlio, e Vincenzina resta in casa ad accudirlo.

A seguito di una manifestazione di piazza, Giulio conosce Giovanni, un giovane poliziotto ferito negli scontri, che diventa suo amico e comincia a frequentarne la casa. Tra Giovanni e Vincenzina nasce inevitabilmente una love-story, e quando Giulio li scopre, dapprima cerca di controllarsi, poi perde le staffe dopo aver ricevuto una lettera anonima (in realtà scritta dallo stesso Giovanni), manda fuori di casa moglie e bambino e tenta il suicidio.

Qualche anno dopo ritroviamo Giulio in pensione, Vincenzina capo reparto e membro del consiglio di fabbrica di un'industria di abbigliamento, mentre Giovanni è stato trasferito in un'altra questura e ha sposato una ragazza del posto. Il finale del film lascia intendere una riconciliazione tra Giulio e Vincenzina, attraverso un invito a pranzo.



E' molto bello...recitato molto bne e per certi versi molto malinconico.
TUO PADRE è un astronauta

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8744
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re: Ultimi film visti
« Risposta #27 il: Febbraio 14, 2011, 13:18:26 »
The Keep

Film di Michael Mann (quello di Miami Vice, Heat, Collateral, Public Enemy...) del 1983, di cui per vari motivi non esiste la versione su dvd.

Tratto da un libro fantasy (una plotone di nazi rimane vittima di una forza misteriosa tra i carpazi, e cerca l'aiuto di un professore ebreo), per l'epoca fu un disastro. Mann presentò un'edizione di tre ore che venne rifiutata tagliata dagli studios del buon 50%.

Sì vede che c'è del buono, nella pellicola: musiche d'atmosfera dei Tangerine Dream, diversi attori conosciuti (tra cui Byrne e McKellen), cinematografia con gli albori delle chicche di Mann, effetti speciali 'organici' (gomma, fumo) che danno quel feeling cupo/magico come solo nei primi anni '80...

Il guaio è che è montato in maniera oscena. Alla fine risulta un continuo WTF, dove le varie sottotrame e i collegamenti tra i vari personaggi si possono solo intuire... 

Culto anni '80.

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8744
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re: Ultimi film visti
« Risposta #28 il: Marzo 18, 2011, 12:14:18 »
Ip Man


Semibiopic di uno dei più grandi artisti marziali cinesi, dio del Wing Chun e con milioni di seguaci (tra cui il più famoso fu Bruce Lee). Il film copre il periodo tra il 1933 e il 1937, con le faide tra scuole di arti marziali a Fo Shan e il periodo di oppressione giapponese che porterà il maestro e la sua famiglia alla fuga ad Hong Kong. Che dire...come film di arti marziali è pop corn e va via liscio, un bel compitino...ma se cui si ferma un attimo a pensare alla parte biopic...è una tragedia bella e buona. Lo si vede, ma si sopporta fino alla fine se lo si guarda come divertente film di kung fu e basta.

Offline Raufenstein

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 13128
  • Sesso: Maschio
    • ...
Re: Ultimi film visti
« Risposta #29 il: Marzo 18, 2011, 19:45:12 »
Ieri ho visto
Romanzo popolare di Mario Monicelli.
Vi scrivo la trama, copiata da Wikipedia:

Giulio Basletti è un metalmeccanico milanese, sfegatato attivista sindacale e tifoso del Milan. Quando incontra Vincenzina, una ragazza che diciassette anni prima aveva tenuto a battesimo a Montecagnano in Campania in provincia di Avellino e che è venuta a vivere a Milano, se ne innamora e decide di sposarla. Presto nasce un figlio, e Vincenzina resta in casa ad accudirlo.

A seguito di una manifestazione di piazza, Giulio conosce Giovanni, un giovane poliziotto ferito negli scontri, che diventa suo amico e comincia a frequentarne la casa. Tra Giovanni e Vincenzina nasce inevitabilmente una love-story, e quando Giulio li scopre, dapprima cerca di controllarsi, poi perde le staffe dopo aver ricevuto una lettera anonima (in realtà scritta dallo stesso Giovanni), manda fuori di casa moglie e bambino e tenta il suicidio.

Qualche anno dopo ritroviamo Giulio in pensione, Vincenzina capo reparto e membro del consiglio di fabbrica di un'industria di abbigliamento, mentre Giovanni è stato trasferito in un'altra questura e ha sposato una ragazza del posto. Il finale del film lascia intendere una riconciliazione tra Giulio e Vincenzina, attraverso un invito a pranzo.



E' molto bello...recitato molto bne e per certi versi molto malinconico.


Visto, piaciuto e rimasto un paranoia per tipo 15 min.. Bello e amaro, come la vita e come i rapporti sentimentali.