Autore Topic: Call of Cthulhu  (Letto 387 volte)

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11319
  • Sesso: Maschio
  • The future of gaming is not in a box
Permetta che mi presenti, signora? Gus Polinski. Molto lieto. Il re della polka del Midwest! Eh? Ehm... I Kenosha Kickers. No? Ah, non fa niente. Pensavo mi avesse riconosciuto. Comunque... Ehm, sa, io ho avuto un certo successo qualche anno fa, perché io sono quello di "Polka polka polka polka!" No, eh? -No...- E Twin Legs Polka? Yamahoozie Polka? Kiss Me Polka? Ehm... Polka Twist, eh? -Sarebbero canzoni...- Sì, ehm... Sì, ecco, nostri grandi successi. Almeno agli inizi degli anni '70. Sì, ne abbiamo vendute ben 623 copie per l'esattezza! -A Chicago?- No, Sheboygan. Grande successo a Sheboygan.

Offline Master

  • Global Moderator
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 6515
  • Sesso: Maschio
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #1 il: Luglio 20, 2018, 15:47:16 »
Mi fa una paura: è il mio gioco preferito di sempre CoC. Se me lo rovinano li uccido.

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8661
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #2 il: Luglio 23, 2018, 09:32:35 »
Vabbeh ma che tipo di gioco è?

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8661
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #3 il: Novembre 12, 2018, 09:56:16 »
Beh quindi? Non se l'è cagato nessuno? Dato che ora ho più tempo per giocare l'ho provato e sono piuttosto  :suspicious:

Graficamente è il solito Unreal Engine style che sembra ormai vecchio di almeno 5 anni. Sembra tipo di giocare a Dishonored (il primo).

Io sono un grande fan di Lovecraft, solo che tutti i giochi che ci hanno tirato fuori sono sempre stati un po' meh. Non sto a scomodare Shadow of the Comet e Prisoners of Ice, ma ogni volta mi pare di giocare un remake di qualcosa già visto. Come si chiamava? Dark Corners of the Earth? Quello era decente, questo sembra sempre la stessa cosa, però meno action. Nel senso che sì è sempre FPS ma è pura esplorazione/dialogo...ci sarà poi qualche elemento di stealth (chiudersi negli armadi alla Alien Isolation) o sparatutto, ma rimane un gioco di 'esplora la stanza in ogni angolo'.

Di sicuro me lo giocherò perché Kutulu è sempre Kutulu e non deve essere troppo lungo, però due cose mi fanno storcere il naso:

Lovecraft ne ha scritta di roba, possibile che se fanno un gioco su Kutulu è SEMPRE la solita sofla? Solito investigatore alcolizzato con problemi che si ritrova a investigare nella zona rurale ostile con i bifolchi mezzi cultisti/posseduti? Un po' più di originalità non sarebbe male...

Come strombazzano anche sulla scatola (Steam) il gioco ha meccaniche prese paro paro dal gioco in scatola (mi ricorda molto Mansion of Madness o come cazzo si chiama quello dove io e i miei amici non vinciamo mai). Peccato che il tutto si traduca poveramente.
Provo a farmi capire con un esempio. Se giochi agli ultimi DeusEX, a seconda delle abilità che scegli ti giochi il livello: scegli la forza e sposti i detriti che non ti fanno passare per il cunicolo, scegli la favella e riesci a convincere la guardia per farti entrare, scegli ingegneria e riesci a forzare la porta. Qua le abilità tra cui scegliere sono tipo favella, forza, capacità psicologiche e capacità deduttive...peccato che alla fine siano soggette  al 'tiro del dado', rendendo il tutto assolutamente casuale. Per esempio, senza spoilerare, io mi ero pompato capacità investigative e spirito di osservazione: lucchetto da forzare, tiro fallito nonostante capacità investigativa al massimo...vabbeh vado avanti  grazie allo spirito di osservazione trovo tutti gli elementi nascosti di un marchingegno ma poi al momento di attivarlo si fallisce il tiro forza e vaffanculo.

Insomma, in definitiv: Kutulu è Kutulu ma come gioco è un gioco del cazzo.

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11319
  • Sesso: Maschio
  • The future of gaming is not in a box
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #4 il: Novembre 12, 2018, 11:55:51 »
alla fine non l'ho preso perché i voti erano bassi https://www.metacritic.com/game/playstation-4/call-of-cthulhu e poi ho un sacco di roba che sto ancora giocando (spiderman, tomb raider, ac della grecia, rdr2). Magari lo recupero più avanti
Permetta che mi presenti, signora? Gus Polinski. Molto lieto. Il re della polka del Midwest! Eh? Ehm... I Kenosha Kickers. No? Ah, non fa niente. Pensavo mi avesse riconosciuto. Comunque... Ehm, sa, io ho avuto un certo successo qualche anno fa, perché io sono quello di "Polka polka polka polka!" No, eh? -No...- E Twin Legs Polka? Yamahoozie Polka? Kiss Me Polka? Ehm... Polka Twist, eh? -Sarebbero canzoni...- Sì, ehm... Sì, ecco, nostri grandi successi. Almeno agli inizi degli anni '70. Sì, ne abbiamo vendute ben 623 copie per l'esattezza! -A Chicago?- No, Sheboygan. Grande successo a Sheboygan.

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8661
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #5 il: Novembre 12, 2018, 12:26:37 »
alla fine non l'ho preso perché i voti erano bassi https://www.metacritic.com/game/playstation-4/call-of-cthulhu e poi ho un sacco di roba che sto ancora giocando (spiderman, tomb raider, ac della grecia, rdr2). Magari lo recupero più avanti

Ma AC? Ancora? Ma quello egizio e quello greco valgono la pena? Io mi ruppi il cazzo ormai al Revelations...

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11319
  • Sesso: Maschio
  • The future of gaming is not in a box
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #6 il: Novembre 12, 2018, 13:26:31 »
alla fine non l'ho preso perché i voti erano bassi https://www.metacritic.com/game/playstation-4/call-of-cthulhu e poi ho un sacco di roba che sto ancora giocando (spiderman, tomb raider, ac della grecia, rdr2). Magari lo recupero più avanti

Ma AC? Ancora? Ma quello egizio e quello greco valgono la pena? Io mi ruppi il cazzo ormai al Revelations...

Si al momento è quello che preferisco tra i 4 sopracitati .Questi ultimi due comunque non c'entrano con i precedenti, neanche come gameplay. (e secondo me è un bene)
« Ultima modifica: Novembre 12, 2018, 13:48:04 da Seph »
Permetta che mi presenti, signora? Gus Polinski. Molto lieto. Il re della polka del Midwest! Eh? Ehm... I Kenosha Kickers. No? Ah, non fa niente. Pensavo mi avesse riconosciuto. Comunque... Ehm, sa, io ho avuto un certo successo qualche anno fa, perché io sono quello di "Polka polka polka polka!" No, eh? -No...- E Twin Legs Polka? Yamahoozie Polka? Kiss Me Polka? Ehm... Polka Twist, eh? -Sarebbero canzoni...- Sì, ehm... Sì, ecco, nostri grandi successi. Almeno agli inizi degli anni '70. Sì, ne abbiamo vendute ben 623 copie per l'esattezza! -A Chicago?- No, Sheboygan. Grande successo a Sheboygan.

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8661
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #7 il: Novembre 12, 2018, 14:19:05 »
alla fine non l'ho preso perché i voti erano bassi https://www.metacritic.com/game/playstation-4/call-of-cthulhu e poi ho un sacco di roba che sto ancora giocando (spiderman, tomb raider, ac della grecia, rdr2). Magari lo recupero più avanti

Ma AC? Ancora? Ma quello egizio e quello greco valgono la pena? Io mi ruppi il cazzo ormai al Revelations...

Si al momento è quello che preferisco tra i 4 sopracitati .Questi ultimi due comunque non c'entrano con i precedenti, neanche come gameplay. (e secondo me è un bene)

Io mi sto FINALMENTE dedicando a finire GTA 5 (LOL), e poi avrei lì anche FF XV e MGS 5...l'idea di mettermi con un altro open world mi smarona nell'animo. Ero mezzo tentato di prendere pure l'ultimo Dragon Quest ma ho avuto tipo un rigetto  ;D

Offline DyingSweetly

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 3146
  • Sesso: Maschio
  • Sono un duro, rompo il cazzo, faccio brutto.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #8 il: Novembre 12, 2018, 14:24:38 »
GTA 5  _\,,/ _\,,/ _\,,/

*fi* *fi* *fi* *fi *fi* *fi* *fihhhhhhhhhh* *fi* *fi* *fifi* *fi* *fi*

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11319
  • Sesso: Maschio
  • The future of gaming is not in a box
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #9 il: Novembre 12, 2018, 17:03:10 »
I miei open world favoriti di tutti i tempi sono:

1. Fallout 3
2. The Elder Scrolls Oblivion
3. Red Dead Redemption
4. The Witcher III: Wild Hunt
5. Assassin's Creed Odyssey

Poi vabé dragon age, mass effect, ma quelli son strutturati a macro aree, non sono esattamente degli open-world.
Molti dicono che il migliore sia Zelda breath of the Wild, ma non è esattamente nelle mie corde.
Permetta che mi presenti, signora? Gus Polinski. Molto lieto. Il re della polka del Midwest! Eh? Ehm... I Kenosha Kickers. No? Ah, non fa niente. Pensavo mi avesse riconosciuto. Comunque... Ehm, sa, io ho avuto un certo successo qualche anno fa, perché io sono quello di "Polka polka polka polka!" No, eh? -No...- E Twin Legs Polka? Yamahoozie Polka? Kiss Me Polka? Ehm... Polka Twist, eh? -Sarebbero canzoni...- Sì, ehm... Sì, ecco, nostri grandi successi. Almeno agli inizi degli anni '70. Sì, ne abbiamo vendute ben 623 copie per l'esattezza! -A Chicago?- No, Sheboygan. Grande successo a Sheboygan.

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8661
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #10 il: Novembre 12, 2018, 17:14:56 »
I miei open world favoriti di tutti i tempi sono:

1. Fallout 3
2. The Elder Scrolls Oblivion
3. Red Dead Redemption
4. The Witcher III: Wild Hunt
5. Assassin's Creed Odyssey

Poi vabé dragon age, mass effect, ma quelli son strutturati a macro aree, non sono esattamente degli open-world.
Molti dicono che il migliore sia Zelda breath of the Wild, ma non è esattamente nelle mie corde.

Fallout 3 cristoddio mi sono sforzato di giocarlo (e finirlo) nonostante un terribile bug che mi faceva praticamente andare il gioco a turni durante i combattimenti. Oblivion mai finito ancora per bug della morte grazie Bethesda. Red Dead Redemption mi è piaciuto molto, soprattutto l'integrazione di tutte le attività extra dell'open world, ma l'ho giocato molto tardi e ho trovato la storia molto limitata. Witcher 3 top assoluto, peccato che dopo le prime ore i combattimenti siano senza alcun tipo di sfida. Beh proverò l'antica grekia.

Dragon Age mi ha sempre fatto schifo al cazzo, Mass Effect giocati tutti e bene ma non sono open world manco per il cazzo, Zelda ce l'ho lì ma non ho la forza mentale di mettermi a raccogliere legnetti e passare i dungeon a trascinare scatole con la forza del magnetismo.

Offline DyingSweetly

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 3146
  • Sesso: Maschio
  • Sono un duro, rompo il cazzo, faccio brutto.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #11 il: Novembre 12, 2018, 17:16:17 »
Citazione
Molti dicono che il migliore sia Zelda breath of the Wild, ma non è esattamente nelle mie corde.

Nemmeno nelle mie cornee  ::)

*fi* *fi* *fi* *fi *fi* *fi* *fihhhhhhhhhh* *fi* *fi* *fifi* *fi* *fi*

Offline Seph

  • Evangelista del Cloud
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 11319
  • Sesso: Maschio
  • The future of gaming is not in a box
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #12 il: Novembre 12, 2018, 17:36:34 »
I miei open world favoriti di tutti i tempi sono:

1. Fallout 3
2. The Elder Scrolls Oblivion
3. Red Dead Redemption
4. The Witcher III: Wild Hunt
5. Assassin's Creed Odyssey

Poi vabé dragon age, mass effect, ma quelli son strutturati a macro aree, non sono esattamente degli open-world.
Molti dicono che il migliore sia Zelda breath of the Wild, ma non è esattamente nelle mie corde.

Fallout 3 cristoddio mi sono sforzato di giocarlo (e finirlo) nonostante un terribile bug che mi faceva praticamente andare il gioco a turni durante i combattimenti. Oblivion mai finito ancora per bug della morte grazie Bethesda. Red Dead Redemption mi è piaciuto molto, soprattutto l'integrazione di tutte le attività extra dell'open world, ma l'ho giocato molto tardi e ho trovato la storia molto limitata. Witcher 3 top assoluto, peccato che dopo le prime ore i combattimenti siano senza alcun tipo di sfida. Beh proverò l'antica grekia.

Dragon Age mi ha sempre fatto schifo al cazzo, Mass Effect giocati tutti e bene ma non sono open world manco per il cazzo, Zelda ce l'ho lì ma non ho la forza mentale di mettermi a raccogliere legnetti e passare i dungeon a trascinare scatole con la forza del magnetismo.

Per i titoli BioWare intendevo un open world a “nodi”, cioè hai una mappa con diverse locazioni segnate sopra, e ogni locazione è un insieme di altre aree esplorabili. Qualunque posto che hai visitato o a cui hai avuto accesso ci puoi tornare quando vuoi. Jade Empire, Knights of the Old Republic, Dragon Age, Mass Effect, ecc. Ma appunto non li metto in classifica perché non sono open world. Il migliore open world dei giorni nostri penso sia Red Dead Redemption 2, il senso di libertà che ti dà quel gioco è impareggiabile. Aspetto comunque a dare un giudizio perché sono ancora indietro con la storia principale. In qualsiasi caso Cyberpunk 2077 chiuderà ogni tipo di discussione sull'argomento  ;D
Permetta che mi presenti, signora? Gus Polinski. Molto lieto. Il re della polka del Midwest! Eh? Ehm... I Kenosha Kickers. No? Ah, non fa niente. Pensavo mi avesse riconosciuto. Comunque... Ehm, sa, io ho avuto un certo successo qualche anno fa, perché io sono quello di "Polka polka polka polka!" No, eh? -No...- E Twin Legs Polka? Yamahoozie Polka? Kiss Me Polka? Ehm... Polka Twist, eh? -Sarebbero canzoni...- Sì, ehm... Sì, ecco, nostri grandi successi. Almeno agli inizi degli anni '70. Sì, ne abbiamo vendute ben 623 copie per l'esattezza! -A Chicago?- No, Sheboygan. Grande successo a Sheboygan.

Offline Master

  • Global Moderator
  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 6515
  • Sesso: Maschio
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #13 il: Novembre 13, 2018, 00:09:46 »
Citazione
Molti dicono che il migliore sia Zelda breath of the Wild, ma non è esattamente nelle mie corde.

Nemmeno nelle mie cornee  ::)

però a livello di gameplay è obiettivamente imbattibile.

Cmq, CoC non è un granché. Le prime due ore sono buone, poi inizia a calare vertiginosamente.

Offline Presidente

  • Nabe Member
  • *****
  • Post: 8661
  • Sesso: Maschio
  • Dalla morte...vedete di farvi trovare vivi.
Re:Call of Cthulhu
« Risposta #14 il: Novembre 27, 2018, 09:08:05 »
Finito. Che cazzo di perdita di tempo della merda, Seph ti ritengo personalmente responsabile per avermi tratto in inganno con questa cazzata. Cazzo solo ora scopro che è stato fatto da Francesi. LO SAPEVO. Avevo quella sgradevole sensazione di supponenza, design discutibile e mancanza di sostanza giocandoci..

Quel poco di buono che c'è viene spazzato via da un gameplay inesistente. Ci sono un paio di ridicole sezioni action alla Alien Isolation, per il resto è solo voglia di cercare in ogni angolo tutti i libri e gli indizi. Che raccontano una storia di merda, in cui buttano troppi elementi che non contano un cazzo, con accenni buttati lì e un sacco di rami morti. E giocare in un modo o nell'altro non cambia un cazzo: ci sono quattro finalini di merda di cui il 75% visionabile semplicemente ricaricando l'ultimo salvataggio ad UN MINUTO dalla cutscene finale. Giocandoci pare che gli sviluppatori avessero in mente una storia molto più corposa, ma non avessero idea di come CAZZO farcela giocare se non premendo avanti sul pad per seguire un percorso scriptato. Quindi hanno tagliato via tutto e quello che rimane è raffazzonato, senza alcun tipo di sfida, senza alcun senso di rigiocabilità. Uno spreco del cazzo nel nome dei grandi antichi. Non dura un cazzo, essì che -pur con il materiale limitato- avrebbero potuto fare un gioco sensatamente breve ma con un alto livello di rigiocabilità, permettendo alla trama di dipanarsi in parecchi modi differenti.

E invece no. Ciccia. Suca.

Ma vaffanculo.